viernes, 21 de mayo de 2010

canciones y recuerdos... incongruentes..



Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare
E credere di stare bene quando è inverno e te
Togli le tue mani calde
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana
Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
Ti permetto di sognare
E se hai voglia, di lasciarti camminare
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
Ma vuoi dirmi come questo può finire?
Non melo so spiegare
Io no me lo so spiegare

3 comentarios:

Jaquelin Reyes dijo...

Es la de Tiziano verdad?

Esta bien bonita >_<

Pulpo Variete dijo...

muy bueno tu blog , te invito a visitar el mio es sobre bandas emergentes.
pulpovariete@ymail.com

aluciinaandote dijo...

que imagen tan penetrante,
me gusta!

Buena semana

Cooper, Busca Casa

La encontré en la calle donde vivo, su pata lastimada me hizo romper la promesa que le hice a mi esposa de no “ayudar” a mas perritos, pero...